Pubblicato il: 05-11-2018

La scelta di lavorare da casa, come sappiamo, porta numerosi benefici e può essere molto allettante: niente costi, nessuna trasferta casa-lavoro e totale libertà di azione.
Però, per ottenere il meglio da questa esperienza, bisogna imparare a gestire il proprio tempo lavorativo e soprattutto i propri spazi. Infatti, è difficile pensare di riuscire a portare a termine degli obiettivi giornalieri, lavorando in pigiama, sul divano e circondata da parenti o animali domestici rumorosi.
L’ambiente di lavoro svolge un ruolo fondamentale nel proprio rendimento lavorativo e, anche quando sei a casa, va prestata molta attenzione alla definizione degli spazi, all’arredamento e anche all’atteggiamento da adottare.
Ovviamente non tutti hanno la possibilità di occupare una stanza o uno spazio sufficientemente grande per ospitare scrivania, armadio, stampante e quanto altro può tornare utile alla propria attività.
Nessun problema, eccoti alcuni consigli per creare un ambiente funzionale e ordinato in cui lavorare, con ciò che hai a disposizione:

  • Individua uno spazio abbastanza grande dove poterti posizionare con computer, telefono e altro materiale di lavoro (per esempio il tavolo da pranzo)
  • Procurati faldoni, cartelle, scatole in cui conservare documenti, penne, libri, notebook, ecc… (ricordati di nominare il tutto con delle etichette)
  • Se disponibile sfrutta un armadio per riporre in modo ordinato tutto il tuo materiale (mensole e scaffali a muro sono validissime alternative)
  • Cura i dettagli come lo stile dell’arredamento, le decorazioni a muro, la luce, i profumi, ecc… Hai la libertà di creare un’ambiente personalizzato, fai in modo di renderlo accogliente e rilassante
  • Seleziona dal tuo armadio gli abiti che metteresti se lavorassi fuori casa e obbligati ad indossarli durante tutto l’orario lavorativo
  • Non dimenticare le lavagnette a muro su cui segnare le mansioni giornaliere da svolgere
  • Una agenda cartacea formato A5 per evere sempre ben chiaro davanti a te il piano della settimana
  • Ed infine, informa parenti ed amici dei tuoi orari lavorativi, in cui non potranno assolutamente disturbarti

Con questi semplici consigli riuscirai a creare il tuo ufficio ideale e a lavorare con grinta e positività.

Come trasformare la tua casa in un ufficio?

Testimonianze della community VIVI AL TOP

News foglia


Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie tecnici ed a fini statistici e di marketing.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e modificare le tue preferenze consulta la nostra cookie policy.

Modifica Chiudi e accetta