Pubblicato il: 26-02-2020

Sognate di avere la pancia piatta? Herbalife spiega come tonificare gli addominali.

Avete rinunciato ai vostri sogni di avere una pancia piatta? Gli addominali a "tartaruga" sono impressionanti, questo è certo. Se siete alla ricerca di una pancia piatta, ecco tre segreti di Herbalife che vi aiuteranno a tonificare rapidamente gli addominali.

3 segreti per una pancia piatta

Chi non ha mai sognato di avere la pancia piatta? Imparare a costruire gli addominali è fantastico. Ed è ancora meglio se si ottiene quel look con la “tartaruga". Ma molti di noi vogliono solo una pancia piatta per stare bene con un vestito nuovo o con i jeans. Ecco i segreti per arrivarci!

 

1. Tonificate gli addominali "tirando dentro" la pancia.
Uno dei primi esercizi da adottare quotidianamente è semplicemente “tirare dento” la pancia. Per fare questo bisogna stare in piedi dritti e cercare di attaccare l'ombelico alla colonna vertebrale. Semplicemente tirando dentro la pancia si attivano i muscoli profondi e si aiuta ad adottare una postura corretta.

Se sei in piedi, prova ora. Ti sentirai immediatamente più alto. Le spalle si rilasseranno e la pancia si sentirà immediatamente più piccola. Non ti chiedo di passare tutto il giorno a camminare con la pancia in dentro ma dedica alcuni minuti ogni giorno a questo semplice esercizio.

Se pratichi questo esercizio regolarmente durante il giorno, quando sei seduto o in piedi, rafforzerai i muscoli profondi che sono così importanti. Provare a fare 3 sessioni di 10×10 secondi. È importante contrarsi mentre si respira. Ci vuole un po' di pratica, quindi non è consigliabile trattenere il respiro mentre si contraggono i muscoli.

 

2. Una pancia piatta grazie all'idratazione
È molto importante rimanere ben idratati durante il giorno, soprattutto se si è alla ricerca di una pancia piatta. Le donne tendono a gonfiarsi un po' quando non ricevono abbastanza liquidi poiché il corpo tenderà a immagazzinare tutto il liquido disponibile, il che fa sembrare la pancia gonfia. Portate con voi una bottiglia d'acqua durante il giorno, questo vi ricorderà di bere almeno 8-10 bicchieri d'acqua al giorno.

 

3. Addominali tonici con l'aiuto di esercizi
Le flessioni si sa rimangono uno degli esercizi più efficaci per ottenere un ventre piatto. Migliora anche la postura rafforzando i muscoli profondi.

A differenza degli addominali tradizionali e degli esercizi per le gambe sollevate, che funzionano principalmente con gli addominali dritti (la famosa tartaruga) e gli obliqui (i muscoli addominali laterali),  la posizione della "panca" lavora diversi gruppi muscolari allo stesso tempo. L'esercizio della panca contrae i muscoli addominali trasversali che mantengono lo la pancia piatta. Non fatevi ingannare dalla semplicità dell'esercizio. Se siete in buona forma, allora la tavola può davvero funzionare.

 

In cosa consiste l'esercizio della panca?
L'esercizio della panca è pensato per sollevare il corpo da terra usando solo le mani e i piedi. Stai sollevando il tuo stesso peso. Per la scheda di base, la posizione di partenza è la stessa di quella per le flessioni. Consiglio ai principianti di iniziare con questo esercizio. La posizione delle flessioni è un po' più facile da tenere rispetto a quella di altri tipi di schede più avanzate. Il peso è distribuito dalle mani alle spalle, il che fa lavorare anche le spalle.

Come fare una tavola di base?
Mettetevi nella stessa posizione di quando fate le flessioni, assicuratevi che i polsi siano allineati con le spalle. Guardate il pavimento per posizionare il collo in posizione neutra. Anche la schiena dovrebbe essere dritta. 
Contrai i tuoi addominali e le tue natiche. Più i vostri piedi sono distanti l'uno dall'altro, più sarete stabili. Una volta che padroneggiate l'esercizio, provate a farlo con i piedi distanziati alla larghezza delle spalle. Tieni duro finché non senti di perdere la tua posizione. Puntare per 10 secondi di postura perfetta, poi passare a 30 secondi.

Panca base o panca sui gomiti?
Ad un livello più avanzato, l'esercizio sui gomiti farà lavorare ancora di più i vostri muscoli profondi. Richiede di posizionare le braccia in un certo modo. Piuttosto che tenere le braccia dritte, bisogna piegare i gomiti. Questa posizione distribuisce il peso in modo leggermente diverso e costringe i muscoli profondi a lavorare di più per mantenere la posizione. La scheda di tipo push-up è un ottimo modo per iniziare a padroneggiare la posizione.

Come si fa una panca sui gomiti?
Posizionatevi come se steste facendo una classica flessione, poi appoggiatevi sugli avambracci. Piegate i gomiti in modo che gli avambracci siano appoggiati a terra ed assicuratevi che spalle e gomiti siano allineati.

 

Perdere la pancia: tempo, pazienza ed esercizi.
Accetta il tuo corpo! Gli obiettivi di fitness sono tutti molto buoni, ma assicuratevi di rimanere realistici. La fiducia in se stessi ti fa sempre fare bella figura. Per ottenere una pancia piatta ci vuole tempo, pazienza e un programma complessivo basato su una dieta equilibrata (scoprite le nostre ricette) e su una regolare attività fisica.

Spero che questi tre consigli vi aiutino a mettervi al lavoro per ottenere il profilo che desiderate.

 

Articolo scritto da Samantha Clayton, Vice Presidente di Worldwide Sports Performance and Fitness Herbalife Nutrition

 

Testimonianze della community VIVI AL TOP

News foglia


Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie tecnici ed a fini statistici e di marketing.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e modificare le tue preferenze consulta la nostra cookie policy.

Modifica Chiudi e accetta