Pubblicato il: 05-04-2019

DIETA E CERVELLO

Due cose sono essenziali per un cervello sano: tenerlo in esercizio e un carburante adeguato. Per far sì che ci sia il giusto nutrimento per il cervello, dobbiamo assicurarci di inserire nella dieta alcuni nutrienti essenziali. Scopriamoli qui:

Oli di pesce

Se c'è un nutriente che si associa tradizionalmente alla salute del cervello è probabilmente questo. I pesci "grassi" - come sardine, salmoni e trote - ne contengono in abbondanza, e hanno alti livelli di Omega-3. Circa il 60 percento del cervello è costituito da grasso e gli acidi grassi Omega-3 a catena lunga (EPA e DHA) presenti nel pesce sono un tipo di grasso che non viene prodotto in modo efficiente dal tuo corpo, quindi si deve o integrare o ottenere tramite il cibo.
Gli Omega-3 sono ottimi per mantenere cervello e cuore in buona salute, ma il consiglio in più è scegliere pesce pescato e non di allevamento, quando possibile.

Quanti Omega 3 devono essere assunti? Abbiamo bisogno di un apporto sufficiente ed equilibrato di grassi buoni. L'Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda una quantità minima di Omega-3 (grassi buoni) pari a 5000mg ogni settimana, che equivale a mangiare pesce due volte a settimana.

Oppure, visitate il nostro e-shop e scegliete il fantastico Herbalifeline Max, che consente di ottenere la RDA di grassi buoni con un semplice gesto.

Tè nero e verde

Il tè nero, e quello verde, fornisce l'idratazione per ogni momento della giornata, che è essenziale per il cervello, mentre l'attività termogenica (metabolica) aumenta la sensazione di energia. Questi tè supportano anche l'attività antiossidante del corpo, che aiuta a proteggere dai danni dei radicali liberi.

Vuoi un concentrato di energia per attivare il cervello e il metabolismo?

Prova anche il guaranà!
 

Luteina

La luteina è un fitonutriente antiossidante  che si trova in spinaci, cavoli e avocado, nonché negli integratori per la salute degli occhi. La luteina è concentrata nella parte posteriore dell'occhio in un'area chiamata macula L'occhio è collegato al cervello attraverso il nervo ottico, e dunque la luteina viene trasportata al cervello dove è più concentrata rispetto al sangue (il 58% degli antiossidanti simili al carotene si trovano nel cervello ma solo il 28% di questa famiglia di fitonutrienti si può trovare nel flusso sanguigno). Ci sono studi sia per quanto riguarda i giovani che gli anziani che dimostrano effetti positivi sulla luteina sulla funzione cerebrale.

Brain food: ecco la dieta che fa bene al cervello

Cioccolato fondente

Questo delizioso cibo è ricco di flavonoidi, ma bisogna preferire un cioccolato che contenga almeno il 70% di cacao. I flavonoidi sono antiossidanti che possono migliorare la memoria  aiutando anche a rallentare il declino mentale correlato all'età. Si trovano naturalmente nel cacao ma non in tutto il cioccolato. Ad esempio, il cioccolato bianco non contiene cacao. La buona notizia? Il cioccolato è uno sgarro necessario, perché provoca anche il rilascio di dopamina al cervello, che migliora l'umore, fungendo da antidepressivo naturale.

Uova

Le uova, soprattutto il tuorlo d'uovo, sono ricche di proteine ​​e vitamine come B, D ed E, che possono aiutare a migliorare la memoria. La colina  contenuta nelle uova è un micronutriente che il corpo usa per creare acetilcolina, un neurotrasmettitore che aiuta a regolare l'umore e la memoria. Il rosso dell'uovo contiene anche luteina che può aiutare a preservare la salute del cervello.

Olio extravergine d'oliva

L'olio extravergine di oliva è ricco di un polifenolo chiamato idrossitirosolo, un potente antiossidante che va a migliorare l'apprendimento e la memoria. L'olio d'oliva, inoltre, può essere un antidolorifico naturale, grazie a una sostanza chiamata oleocantale, il quale agisce nello stesso modo dell'ibuprofene, spegnendo cioè i recettori del dolore. Preferiamo, in ogni caso, olio extravergine d'oliva.


Assicuriamoci di consumare regolarmente cibi di alta qualità che contengano molte vitamine, minerali e antiossidanti.

Il cervello è l'unico organo che non possiamo trapiantare o sostituire, quindi prendiamocene cura!
 

Testimonianze della community VIVI AL TOP

News foglia


Per offrirti una migliore esperienza questo sito utilizza cookie tecnici ed a fini statistici e di marketing.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più e modificare le tue preferenze consulta la nostra cookie policy.

Modifica Chiudi e accetta